SEGRETARIO

Il Segretario dell’Unione

A norma dell’art. 23 dello Statuto, l’Unione ha nella dotazione organica un Segretario, Dirigente o Funzionario in possesso dei requisiti richiesti dal D.L.gs. 267/2000 e dal D.L.gs. 165/2001 per l’accesso all’Albo dei Segretari Comunali e Provinciali ed alla qualifica dirigenziale.
Il Segretario dell’Unione, viene nominato dal Presidente, sentito il C.d.A., secondo le procedure previste dalla legge e dai regolamenti. Può essere nominato Segretario dell’Unione il Segretario di uno dei Comuni dell’Unione.
Si applicano al Segretario dell’Unione, in quanto compatibili, le norme relative ai compiti, doveri e responsabilità dei segretari comunali, nonché l’art. 8 della legge 23.03.1981 in ordine alla funzione rogante.
Il Segretario assolve pertanto alle funzioni previste dalla legge, dallo Statuto e dai regolamenti, svolgendo in particolare, funzioni di legalità e garanzia dei procedimenti amministrativi. Partecipa alle sedute degli organi collegiali, cura la redazione dei verbali, e roga i contratti dell’ente.
Al Segretario dell’Unione possono essere attribuite anche le funzioni di Direttore Generale. Il Regolamento sull’ordinamento degli uffici può prevedere la figura di un Vice Segretario. Con deliberazione del Consiglio di Amministrazione n. 9 del 10.07.2012 e n. 20 dell’11.12.2012 è stato conferito l’incarico di Segretario alla Dott.ssa Marina Piras.
Curriculum Vitae
Retribuzione Lorda
Dichiarazione insussistenza incompatibilità e inconferibilità

  • VISUALIZZAZIONE


Galleria fotografica



Manuale d'uso