EVENTI E NEWS

26 Agosto 2013

Il Gal Logudoro Goceano pubblica i bandi per le imprese artigianali, le attivitą di servizi e la piccola ricettivitą. Disponibili quasi 3 milioni di euro.

Si dovranno inviare on line entro il 23 settembre le domande per l’accesso ai contributi dei bandi pubblicati dal Gal Logudoro Goceano sulle azioni 1 e 3 della misura 312 del PSL e dell’azione 4 della misura 313. Sono previsti contributi fino al 50% per un massimo di 35 mila euro per la creazione o il consolidamento di attività artigiane e di servizi alla persona, sportivi, turistici o in favore dell’ambiente. A disposizione ci sono 1 milione 210 mila euro. Per quanto riguarda invece l’azione sulla piccola ricettività extralberghiera il contributo massimo, sempre fino al 50% a fondo perduto, è di 36 mila euro, 6 mila euro per posto letto. Sono disponibili 1 milione e 740 mila euro da concedere per la creazione o il consolidamento di attività di B&B ed affittacamere. Va ricordato che per i B&B svolti come integrazione al reddito familiare di cui alla L.R. 27/98, bisogna possedere il requisito della residenza nei locali oggetto di intervento, invece per gli affittacamere va garantita l’iscrizione alla Camera di Commercio e quindi l’apertura di una partita Iva. Informazioni dettagliate sui bandi presso il sito www.gallogudororgoceano.it o presso i comuni.

116B&B.jpg 116B&B.jpg
  • VISUALIZZAZIONE


Galleria fotografica



Manuale d'uso